Come funziona il Betting Exchange

Scopriamo come funziona il Betting Exchange, la nuova modalità di scommessa che molto presto arriverà in Italia (ecco tutti i dettagli sull’arrivo del Betting Exchange in Italia, previsto per la fine del 2013 / primi mesi del 2014).

Il Betting Exchange, noto anche come Trading Sportivo o Borsa delle scommesse, è una modalità di scommessa molto particolare che è stata lanciata per la prima volta nei paesi anglosassoni, nei quali è diventata la modalità più popolare.

Rispetto alla modalità di scommessa tradizionale, il Betting Exchange si differenzia per la possibilità, oltre che di puntare su un determinato evento, di scommettere contro la probabilità che questo si verifichi, bancandolo. Bancare un evento significa stabilire una quota da offrire ad altri utenti desiderosi di scommettere su quell’evento, assumendo di fatto il ruolo del bookmaker. Le differenze tra il Betting Exchange e la modalità di scommessa tradizionale sono molteplici. In primo luogo, il Trading Sportivo consente di scommettere in maniera più varia e divertente, potendo scommettere contro un evento oltre che puntare su di esso.

Un altro dei vantaggi del Betting Exchange è la possibilità di scommettere a quote più alte rispetto a quelle della modalità di scommessa tradizionale. Le quote del Trading Sportivo, infatti, vengono stabilite dagli utenti in concorrenza tra loro, mentre il bookmaker trae il proprio guadagno da una percentuale che viene riscossa su ogni vincita e che, generalmente, non supera il 5%.

Clicca qui per accedere a Betfair

Leave a Reply

Your email address will not be published.


5 × tre =

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>